Consulenza psicologica sul disagio di coppia

A chi si rivolge?

Il servizio è rivolto alle coppie che stanno vivendo un periodo difficile, di disagio, conflitto o progressivo allontanamento. Molti possono essere i motivi per cui una coppia attraversa un periodo difficile. I momenti di difficoltà possono essere legati ai grandi cambiamenti della vita come la nascita del primo figlio, un lutto o una malattia in famiglia, difficoltà sul lavoro, cambio di residenza o anche alle conseguenze del monotono susseguirsi di numerosi impegni quotidiani che generano noia, stanchezza, insoddisfazione e fatica. La consulenza psicologica sul disagio di coppia può essere attivata in seguito a conflitti, un periodo di continue liti, tradimenti, separazioni, ricomposizioni familiari, difficoltà di natura sessuale, difficoltà di comunicazione, perdita di un comune progetto di vita, episodi di violenza e aggressività.

Obiettivi

Il servizio di consulenza psicologica sul disagio di coppia ha in primis lo scopo di analizzare le attuali difficoltà che la coppia percepisce come intollerabili ed ingestibili, valutare le risorse presenti e le aree funzionanti per stabilire un possibile obiettivo comune alla coppia che preveda il miglioramento della relazione e la scoperta di nuovi modi di stare insieme.

Metodo

Attraverso colloqui esplorativi con la coppia si individua, nel caso sia necessaria, la forma d’intervento più adeguata. La consulenza, infatti, prevede un numero di 3 incontri necessari per comprendere la richiesta e per individuare un comune obiettivo di lavoro.

  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • goccia_acqua_pic2
  • Google+ Social Icon